perché tradire fa bene alla coppia

Ecco perchè tradire fa bene alla coppia!

Tradire fa bene alla coppia?

É questa la domanda che si pongono quanti desiderano una scappatella, ma allo stesso tempo temono che questa possa creare danni importanti in una relazione affettiva che è già in corso.
In realtà, la prima cosa da capire è cosa si intende con la parola tradimento.

Tradimento o scappatella, qual è la differenza?

Quello che comunemente le persone definiscono con la parola tradimento è un concetto spesso confuso con quello di scappatella. Si tratta però di due concetti profondamente diversi.
Se infatti è normale desiderare un’esperienza fisica con un altro uomo o un’altra donna anche quando si è profondamente innamorati della partner o del proprio compagno, deve invece suonare un campanello di allarme se si inizia a desiderare una storia parallela in cui investire molto tempo ed energie mentali, fisiche e perfino economiche.

Un rapporto fisico al di fuori della coppia può considerarsi una scappatella innanzitutto se è occasionale. In secondo luogo è tale se, pur essendo intenso ed emozionante, non priva del desiderio di tornare alla propria realtà affettiva.

Quando il rapporto inizia a diventare abituale e invade la vita svuotando la coppia di cui si fa parte il discorso cambia, diventa un vero e proprio tradimento. Se non basta più vedersi per divertirsi, ma inizia a diventare un vero e proprio dovere a cui si sente di non poter più sottrarsi probabilmente gli effetti sulla famiglia di origine si faranno sentire.

Perché la scappatella è un tipo di tradimento che fa bene alla coppia?

Chiarito il perimetro in cui un tradimento può considerarsi addirittura sano è il momento di capire perché tradire fa bene alla coppia.
Ci sono due aspetti da considerare:

  • il primo è che consente ad alcuni di ritrovare un proprio equilibrio sia perché fa stare bene sia perché permette di riacquistare fiducia in se stessi;
  • il secondo è che riesce a dare nuova linfa alla vita sotto le lenzuola.

Ecco qualche argomento a favore della scappatella!

Una pausa dalla routine per rilassarsi

Quando si parla della routine quotidiana capita spesso di pensare che si abbia un po’ bisogno di staccare la spina o di fare qualcosa di diverso.
In realtà tutto questo non vale solo per il lavoro, ma anche per la coppia.
Magari si sta troppo tempo insieme, sopraffatti dallo stress della quotidianità e così si affaccia alla mente il desiderio di provare emozioni alternative.
Il tradimento in questo caso può essere quella rapida “vacanza dal matrimonio” che permette di ricaricare le energie e ritrovare poi la quotidianità con rinnovato vigore.

Ritrovare se stessi

Anche quando si è soddisfatti della propria relazione, può capitare, specie dopo molti anni, di perdere la fiducia in se stessi. Sentire di piacere alla moglie o al marito è sì gratificante, ma non aiuta a rendersi consapevoli delle proprie potenzialità.
Nella nostra società essere attraenti è un vero e proprio bisogno. Sia le donne che gli uomini vogliono esser certi di avere ancora ampie capacità seduttive.
Un piccolo tradimento fa bene alla coppia quando aiuta, chi tradisce, a rafforzare la fiducia che nutre rispetto alle proprie capacità di conquista perché chi si sente sicuro riesce a garantire maggiore stabilità alla relazione di cui fa parte.

Vivacizzare il rapporto sotto le lenzuola

Specie le coppie più datate a un certo punto della loro vita finiscono a vivere il sesso come una mera abitudine.
Il rapporto con il partner permette così di ottenere un piacere fisico limitato.
Chi si concede una scappatella riesce di solito a ritrovare la giusta carica erotica. Arricchito dalle fantasie che ha realizzato durante le sue fughe amorose riesce a dare nuova vitalità al sesso in coppia.

Rivelare un tradimento fa bene alla coppia?

Appurato che tradire fa bene alla coppia e aiuta il rapporto su vari fronti la confessione della stessa non sempre potrebbe avere buoni effetti.
Ci sono coppie in cui il sesso è vissuto con grande libertà. Si è perfino aperti ad esperienze forti come i rapporti a tre o lo scambismo.
Confessare il tradimento sarà in questi casi semplice e potrà considerarsi un momento di condivisione.
In molti altre situazioni c’è invece una certa chiusura e una tendenza a trattenere i vecchi rancori. In queste circostanze meglio tenere tutto per se e lasciare che il tradimento faccia bene alla coppia senza che il partner ne sia consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su