Tradimenti in Vacanza

Se generalmente marito e moglie passano le vacanze insieme, trascorrendo questo periodo assieme ai figli, alle coppie più giovani capita di separarsi per fare qualche viaggio con gli amici. Anche se in realtà si tratta solo di brevi periodi, durante i quali si rimane sempre in contatto e ci si scambia adorabili messaggi, il rischio di tradire è sempre dietro l’angolo. Stando ad uno studio americano sulle coppie separate, il 60% dei tradimenti avviene proprio durante le vacanze, periodo nel quale l’atmosfera calda e allegra, qualche bicchiere di troppo e buona musica, fanno completamente perdere il controllo. Oggi non vogliamo farvi la morale sui tradimenti, piuttosto analizzeremo assieme svantaggi e benefici. Iniziamo subito!  

Vantaggi del tradimento in vacanza

Ecco le argomentazioni a favore della scappatella durante le ferie!

È difficile da scoprire

Un grandissimo punto di forza del tradimento durante le vacanze è proprio il fatto di essere molto difficile da scoprire. Generalmente viene consumato a centinaia di chilometri da casa, perciò quando rientrerai sarà quasi impossibile incontrare l’avventura di qualche notte  mentre sei a passeggio con il vostro compagno di vita. Un piccolo aspetto al quale bisogna fare molta attenzione sono però i social, che potrebbero far emergere il tradimento. Tuttavia con un po’ di precauzioni riuscirete a tenere la situazione sotto controllo!

Vivere la passione

L’idea di dover abbandonare la compagna di avventura al termine della vacanza, sicuramente ti stimolerà a vivere i momenti che passate insieme in maniera ancora più intensa e appassionata. Se infatti con la fidanzata hai una relazione tranquilla e pacata, data dalla sicurezza di potervi vedere o chiamare ogni giorno, con l’amante conosciuta in vacanza, probabilmente incosciente del suo ruolo, i minuti sono contati! Una volta rifatte le valigie ogni comunicazione verrà troncata. Vivi appieno perciò la tua avventura senza freni, ricordandoti che sarà un’esperienza unica, che ti rimarrà impressa nella mente per tutta la vita!  

Svantaggi di un tradimento in vacanza

Sensi di colpa

Dopo il tradimento comincerete a chiedervi subito se ciò che avete appena fatto ha davvero senso, visto che con tutta probabilità non rivedrete mai la compagna di avventura. Cerca però di non farti cogliere dai sensi di colpa! Il tradimento in vacanza è dettato  dall’impulso del momento, per vivere l’emozione della trasgressione e per evadere dalla normalità. Questo è certamente un ottimo modo per movimentare un po’ la vacanza!

Pericolo di innamorarsi

Se invece dopo i primi momenti leggeri, scopri che ti stai innamorando, allora cerca di non farti scappare la situazione di mano! Fuori dalla spiaggia o dal locale ognuno ha la sua vita privata e sicuramente la possibilità di sviluppi futuri sono pochissimi.

Lasciare tracce

Uno dei punti deboli del tradimento in vacanza è caratterizzato dalle tracce della passione che possono rimanere a lungo. Non ci stiamo riferendo solo al ricordo di baci particolarmente focosi, ma anche a foto, video e amici troppo chiacchieroni. Se durante la vacanza hai fatto qualche foto con la tua passione estiva, decidi subito se eliminarla o tenerla a tuo rischio e pericolo, con la coscienza che potrebbe essere vista in qualsiasi momento! Gli amici chiacchieroni potrebbero essere un altro grande problema! Per scherzo o anche involontariamente potrebbero portare alla luce la tua avventura. Cerca allora di vivere separatamente le tue passioni, possibilmente all’insaputa degli amici.  Rinunciare a un’avventura appassionante certamente è difficile, soprattutto in vacanza. Viverla facendo attenzione e prendendo tutte le precauzioni necessarie per non far venire alla luce la scappatella, può regalarti momenti indimenticabili! 

Non lasciarti sfuggire l'occasione...

Sei ancora alla ricerca del tuo Piccolo Segreto per mettere in atto Infedeltà, Tradimento, Passione e Avventura… non perdere tempo!

Torna su