Ruolo dell’amante

L’amante è da sempre una valvola di sfogo per gli uomini, che dopo anni di fidanzamento o di matrimonio decidono di evadere dalla solita noiosa routine, buttandosi in nuove avventure. Ovviamente essere l’amante non vuol dire soltanto condurre una vita appassionante ma frenetica, nel tentativo di nascondersi dalla propria compagna. Il ruolo dell’amante è molto più complesso e porta a dover affrontare situazioni più o meno difficili da gestire. Scopriamo insieme da cosa è caratterizzato questo ruolo e come possiamo risolvere i vari problemi che si potranno creare nel corso della relazione.

 

Lunga attesa

 

Tutti gli uomini promettono alla propria amante di abbandonare la moglie nel minor tempo possibile, tuttavia, la stragrande maggioranza delle volte, passano diversi mesi prima che ciò accada. Non possiamo di certo essere troppo critici, chi riuscirebbe ad abbandonare il proprio partner, con cui ha vissuto tantissimi anni, per scappare con una donna conosciuta da poco? Sicuramente nessuno. Detto questo, cerca di non essere impaziente e di non farti grandi speranze per il futuro, ma vivi ogni momento con la massima intensità e passione. Scaccia via le preoccupazioni! 

 

Non perdere il controllo

 

Ci saranno giornate in cui la distanza tra te e la tua amante comincerà a pesare tantissimo, tanto da indurti quasi quasi ad andarla a prendere direttamente sotto casa. In questi casi devi mantenere il controllo! Ricordati sempre che è solo una situazione transitoria, niente di permanente. Stando ad uno studio americano svolto proprio sugli uomini e sulle amanti, i momenti di maggior crisi si registrano durante i fine settimana e le festività. Anche se non avere il proprio amore a casa per natale o capodanno renderebbe triste e insofferente chiunque, cerca di vedere il lato positivo della faccenda: la distanza tra di voi manterrà viva la fiamma dell’amore!

 

Nessun senso di colpa

 

Se sei una persona particolarmente sensibile, i sensi di colpa non tarderanno ad arrivare, facendoti sentire come una persona di poco valore, capace solamente di rovinare le famiglie. Nella realtà non è così! Innanzitutto l’amante è consenziente al vostro rapporto e ciò significa che evidentemente il compagno non riesce più a soddisfarlo e probabilmente la loro relazione è destinata ad andare a rotoli. In secondo luogo, l’innamoramento a prima vista, quello a cui non puoi sfuggire, esiste e ti può cogliere anche se hai a casa un compagna che ti aspetta. Nessun essere umano può comandare alla perfezione i propri sentimenti. Cercare di sopprimere le emozioni sarebbe solo una lunga e dolorosa tortura. 

 

Paragoni

 

Come tutte le coppie, anche il rapporto con l’amante è caratterizzato da piccoli litigi, dovuti principalmente alla posizione scomoda in cui entrambi vi trovate. Cercate di esprimere con parole chiare ciò che provate e come la situazione vi fa sentire. Evitate però in modo assoluto di fare paragoni: se l’amante accetta di rischiare vedendovi di nascosto significa che tiene realmente al vostro rapporto e sicuramente non gli fa piacere sentire parlare del  vostro compagno in continuazione, come se fosse costantemente al vostro fianco.

Ricordatevi che dovete essere un punto di sostegno per i maggiori momenti di difficoltà, una figura con cui vivere momenti appassionanti e indimenticabili!

Non lasciarti sfuggire l'occasione...

Sei ancora alla ricerca del tuo Piccolo Segreto per mettere in atto Infedeltà, Tradimento, Passione e Avventura… non perdere tempo!

Torna su